FAQ Equitalia su oneri di riscossione ed interessi moratori

Le FAQ Equitalia in tema di cartella esattoriale e avviso di pagamento

Equitalia cesserà di esistere a luglio 2017, soppressa per mano dei sicari di Matteo Renzi: prima che sia troppo tardi e si renda necessario partecipare ad una seduta spiritica per conoscere le risposte, proviamo a porre alcune domande al moribondo concessionario della riscossione in tema di cartella di pagamento [ ... leggi tutto » ]

Cosa è un avviso di pagamento e come calcolo la scadenza di una cartella esattoriale?

L’avviso di pagamento è un documento che viene inviato per posta ordinaria che, solo se non pagato entro la scadenza, si trasforma in cartella. Un tipico avviso di pagamento è quello con cui viene richiesto il pagamento spontaneo della tassa comunale di smaltimento dei rifiuti. Per calcolare la data [ ... leggi tutto » ]

Cosa si intende per oneri di riscossione dovuti ad Equitalia e come ne è variata l'entità nel corso degli anni?

Gli oneri di riscossione sono la remunerazione di Equitalia per la sua attività. La misura di tali oneri negli anni è cambiata e, a seguire, sono indicate tutte le variazioni: nelle cartelle riferite ai ruoli consegnati a Equitalia fino al 31 dicembre 2012 gli oneri di riscossione sono pari [ ... leggi tutto » ]

Cosa sono gli interessi di mora e qual è il tasso degli interessi di mora?

Il mancato pagamento della cartella entro 60 giorni dalla notifica comporta l’aggiunta di interessi di mora. Inoltre, gli oneri di riscossione diventano interamente a tuo carico. Gli interessi di mora sono oneri aggiuntivi, previsti dalla legge, che si applicano al debito in cartella in caso di pagamento oltre 60 [ ... leggi tutto » ]