Fallimento personale per eccesso di debiti

Come richiedere il fallimento personale

Volevo sapere come richiedere il fallimento personale in quanto nel corso di questi anni ho contratto alcuni debiti che attualmente non riesco ad onorare.

Ho un prestito AGOS di circa 10 mila euro con rata di 164,60.*, un prestito con CONSUMIT di 13 mila euro con rata di 197,00.* , due carte di credito con rimborso mensile per rata complessiva di 140,00.* e la rata del mutuo di 400,00.* euro mensili, ho una busta paga di 1.081,00.* euro mensili e lavoro part-time.

Mio marito ha uno stipendio di 900 euro da cui viene detratto un quinto per un ulteriore prestito ed abbiamo un bambino di 11 anni che quest’anno comincia la prima media. Non sò proprio come fare.

Non esiste una legge per il fallimento personale dei consumatori

In Italia non esiste una legge per il fallimento personale dei consumatori non professionisti (non imprenditori).

E’ stata invece varata, a inizio anno, una legge che regola il concordato fra debitore e creditori. Ma per accedere ai benefici previsti (in realtà pochini) è necessario l’assenso dei creditori titolari del 70% nominale dell’esposizione debitoria complessiva.

Un traguardo difficile da raggiungere. I dettagli li trova negli articoli correlati a questo topic.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Approfondimenti e integrazioni

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere loggato per poter inserire un commento o un quesito.

.