Estinzione anticipata di cessione del quinto e prestito delega - Rimborso premio per la polizza assicurativa a copertura del rischio impiego e/o del rischio morte

Tra queste, certamente il premio per la polizza assicurativa a copertura del rischio impiego e/o del rischio morte, il cui costo è generalmente, nei contratti di finanziamento contro cessione del quinto, caricato nel capitale finanziato e chiesto in restituzione al cliente.

Sul punto, tra l'altro, era già intervenuto l'accordo ABI-Ania del 22 ottobre 2008 ("Linee guida per le polizze assicurative connesse a mutui e altri contratti di finanziamento"), ed il regolamento ISVAP numero 35 del 26 maggio 2010, articolo 49.

Peraltro, il rimborso al cliente della quota parte del premio assicurativo non può essere demandato dal creditore alla compagnia assicurativa, invocando pretestuosamente di non essere competente in merito a un rapporto contrattuale intercorrente tra soggetti diversi a sé non riconducibili.

Infatti, l'orientamento legislativo e, in parte, quello giurisprudenziale, nel perseguire una prospettiva di più equa distribuzione del danno, tende a imputare l'obbligo di ristorare la parte contrattualmente debole in capo al soggetto che trae vantaggio dal bene (cuius commoda eius et incommoda), ovvero al soggetto che può prevenire il danno meglio di altri, ovvero al soggetto che può distribuire il danno meglio di altri.

Anche nell'ambito della giurisprudenza ABF, è da tempo ampia la casistica in cui è stata riconosciuta la fondatezza della pretesa del ricorrente che abbia richiesto all'intermediario collocatore la restituzione di somme già corrisposte ad altro soggetto per un servizio assicurativo connesso al principale rapporto di finanziamento.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su estinzione anticipata di cessione del quinto e prestito delega - rimborso premio per la polizza assicurativa a copertura del rischio impiego e/o del rischio morte.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.