Espropriazione e vendita di un bene indiviso - divisione del bene intero

In tale ipotesi occorre che venga instaurata causa ordinaria di divisione. Il Giudice per le esecuzioni  è competente per territorio anche per la divisione. Fissa la udienza ex articolo 180 cpc della causa di divisione. La causa di divisione, benché pendente innanzi al medesimo giudice, è causa autonoma che deve essere iscritta a ruolo e deve essere contenuta in un fascicolo separato ( un po' come accade per le cause di opposizione alla esecuzione o agli atti esecutivi). Durante la pendenza della causa di divisione ( articolo 601 cpc) la procedura di esecuzione rimane per legge sospesa.

La divisione di un bene indiviso, ai sensi delle norme generali sulla divisione, può avvenire:

  • in natura, ove il bene sia divisibile in natura anche se manca l'accordo fra i comproprietari;
  • tramite vendita dell'intero bene, ove il bene sia indivisibile e nessuno dei condividenti avanzi istanza di assegnazione.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca