Presentazione della dichiarazione di successione

Per le persone adulte la dichiarazione di successione deve essere presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso del contribuente.

Quando, invece, erede è un minore è sorto il dubbio se tale adempimento, avente natura esclusivamente fiscale, possa essere posticipato, in considerazione del fatto che questi ha tempo fino a un anno dopo il raggiungimento della maggiore età per compiere l'inventario dei beni e accettare quindi l'eredità con beneficio di inventario.

La Cassazione, al riguardo, in accordo con quanto stabilisce la legge, ha chiarito che in questo caso il termine di un anno per la presentazione della dichiarazione di successione decorre dalla data di scadenza per la redazione dell'inventario, quindi è possibile fino al compimento del diciannovesimo anno di età.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca