Strumenti di indagine di equitalia

Prima di attivare qualsiasi procedura nei confronti dei cittadini, Equitalia utilizza banche dati in grado di fornire elementi utili all'avvio di queste attività.

Lo strumento cardine è costituito da un applicativo reso disponibile dall'Agenzia delle entrate de-nominato “Ausilio della riscossione coattiva” (ARCO), tramite il quale Equitalia acquisisce dall'Anagrafe tributaria (il sistema informativo del ministero dell'Economia e delle Finanze) le notizie relative ai beni dei contribuenti sui quali deve procedere con azioni di recupero coattivo.

Fondamentale, agli stessi fini, sarebbe anche la possibilità di verificare la consistenza dei conti all'Archivio rapporti finanziari, che consentirebbe interventi più mirati per il recupero del credito.

Altro strumento importante è costituito dall'utilizzo delle banche dati del Catasto e del Servizio di pubblicità immobiliare, che ha consentito a Equitalia di realizzare un importante progetto di internalizzazione del processo di visura ipocatastale, con il duplice risultato di abbattere i costi e renderlo più efficace.

Inoltre, è attivo lo scambio di dati telematico con il Pubblico registro automobilistico (PRA), che permette a Equitalia di verificare le titolarità dei veicoli registrati risultanti dall'interrogazione di Anagrafe tributaria, prima di iscrivere il cosiddetto fermo amministrativo.

Infine, la legge permette a Equitalia l'accesso, l'ispezione e la verifica dei libri contabili dei debitori iscritti a ruolo, per acquisire informazioni utili alla riscossione.

Parte degli accessi viene svolta autonomamente dall'agente della riscossione, parte con la collaborazione della Guardia di finanza.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su strumenti di indagine di equitalia. Clicca qui.

Stai leggendo Strumenti di indagine di equitalia Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 3 novembre 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria informazioni varie sul mondo delle cartelle esattoriali Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca