Compensazione

Non meno importante è la nuova compensazione delle tasse dovute con i crediti vantati nei confronti dello Stato centrale e degli enti locali.

Il provvedimento riguarda le imprese ma anche i tanti professionisti che lavorano con la pubblica amministrazione.

Se fino a oggi era possibile richiedere la compensazione solo per le cartelle notificate entro il 31 dicembre 2012, la nuova norma dovrebbe allargare il beneficio a tutto il 2014.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.