Pignoramento immobiliare ed ipoteca di Equitalia » I diversi limiti

Limiti differenze ed analogie fra pignoramento esattoriale ed ipoteca esattoriale sulla casa

Pignoramento immobiliare ed iscrizione di ipoteca da parte di Equitalia: quali sono i limiti? E le differenze? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo. Per cominciare, va detto che i due concetti sono completamente differenti: l’ipoteca è una cosa completamente diversa dal pignoramento immobiliare e l’una non comporta, ne esclude, per forza [ ... leggi tutto » ]

Ipoteca esattoriale sulla casa

Equitalia, comunque, a norma di legge, deve iscrivere obbligatoriamente l’ipoteca prima di avviare un pignoramento immobiliare. Da notare, però, che la normativa vigente ha disposto due limiti di importi differenti: l’uno per procedere all'iscrizione dell’ipoteca da parte di Equitalia, l’altro per procedere al successivo pignoramento immobiliare. Come chiarito in [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento esattoriale della casa

Sul pignoramento, invece, i limiti sono ben diversi: Equitalia, infatti, anche se ha iscritto ipoteca, non può effettuare il pignoramento immobiliare se il debito complessivo non supera 120 mila euro. Inoltre, resta fermo il divieto di pignoramento, comunque, per chi ha una sola casa di residenza. Da ciò ne [ ... leggi tutto » ]