Equitalia » legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo con raccomandata

E' legittima la notifica di preavviso di fermo amministrativo fatta da Equitalia a mezzo raccomandata e senza che l'atto sia preceduto dall'intimazione di pagamento.

Ciò è quanto si evince dalla pronuncia in esame, con la quale è stato respinto il ricorso di un contribuente contro la decisione della Ctp di Roma che, anch'essa, aveva ritenuto legittima la notifica del preavviso di fermo amministrativo.

Dunque ad avviso dei Giudici di merito, il preavviso di fermo amministrativo di bene mobile registrato non deve essere preceduto dalla notifica dell'avviso, contenente l'intimazione ad adempiere l'obbligazione risultante dalla cartella esattoriale.

18 febbraio 2014 · Stefano Iambrenghi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca