Equitalia e pignorabilità dei beni del debitore

La carta prepagata è pignorabile come un qualsiasi conto corrente. L'unico ostacolo per il creditore è disporre delle informazioni giuste. Cosa più semplice per un conto corrente, dove, con la circolazione di assegni, si rendono necessariamente pubbliche le coordinate del conto.

Anche gli importi fatturati possono essere pignorati presso terzi. Non c'è limite di un quinto alla pignorabilità come per lo stipendio di un lavoratore dipendente. Se il creditore è informato e tempestivo, prende tutto ciò che c'è da prendere. Specie se gli si lasciano depositi in bella vista, in attesa di esproprio.

Praticamente inutile svenarsi per pagare l'auto quando non si rimborsano i crediti affidati in riscossione ad Equitalia. La prima azione esecutiva sarà il fermo amministrativo sul veicolo di sua proprietà.

Dunque, vendere l'auto e liberare il garante, aprire un conto corrente intestato a terzi con delega ad operare e disporre e dichiarare default sono le prime tre cose che farei se mi trovassi al suo posto.

La prima mossa serve ad evitare di dover pagare l'auto senza poterla comunque utilizzare. La seconda a trasferire subito sul conto di terzi gli importi accreditati sul conto del debitore. Con la terza si dichiara pubblicamente che non c'è più trippa per gatti. In buona compagnia dei greci fra una mesata e prossimamente di italiani, spagnoli e portoghesi.

26 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia e pignorabilità dei beni del debitore. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia e pignorabilità dei beni del debitore Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 26 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca