Come comportarsi con equitalia a cui devo 20 mila euro?

Mi date un consiglio su cui comportarmi con Equitalia?

Ho circa 20 mila euri da dare a Equitalia, vorrei un consiglio su come procedere, sono due notifiche fatte in questo ultimo mese, irpef, inps e altra robaccia varia.....

Premetto che sono nullatenente, l'unica cosa che ho intestato è un motorino Zip 50 di 14 anni fa, disoccupato, dichiarazione redditi a quasi a zero, per cui da questo punto di vista possono portarmi via solo il divano di casa e le mutande..

Qualora volessi presentarmi da Equitalia, c'è la possibilità di avere sconti e procedere con pagamenti a saldo e stralcio o rateali?

Eventualmente potrei dimostrare che nel 2007 (anno a cui mi si addebita la spesa) una sola fattura di 30 mila euro è stata dichiarata ma non è stata mai incassata e per colpa del mio vecchio commercialista me la ritrovo addebitata per tasse non pagate... come posso fare?

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su come comportarsi con equitalia a cui devo 20 mila euro?. Clicca qui.

Stai leggendo Come comportarsi con equitalia a cui devo 20 mila euro? Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 29 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 16 dicembre 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info