Equitalia e bolli auto non pagati

Da 3 anni per motivi economici non ho provveduto al pagamento del bollo di una delle mie 2 auto. L'importo annuo è di circa 350 euro.

In pratica ho saltato 2009-2010-2011 (scadenza agosto - pagamento entro settembre).

Ho chiesto all'aci se era possibile la rateizzazione, che potrei affrontare più facilmente, ma mi hanno risposto che fino a che non interviene Equitalia non è possibile rateizzare nulla.

La mia domanda è: nel momento in cui mi arriva la cartella esattoriale per i bolli non pagati, è realmente possibile rateizzare in 70 mesi?

Potrebbero loro anticipatamente eseguire un fermo amministrativo precedentemente alla proposta di rateizzazione?

E' possibile che pretendano l'intero importo subito e non lo rateizzino?

Io vorrei pagare il tutto, ma sborsare tutto in una volta mi è impossibile, calcolando anche more, interessi, e quisquiglie varie ...

E il fermo amministrativo sarebbe, come si sa, veramente controproducente, in quanto non avrei un mezzo per andare a lavoro e quindi la mia possibilità di assolvere i miei doveri sarebbero ancora inferiori.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia e bolli auto non pagati. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia e bolli auto non pagati Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 24 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca