Equitalia cerit

Equitalia Cerit si è servita, nel caso specifico, di messi comunali (può essere previsto in apposite convenzioni per risparmiare qualche soldino sulle spese di riscossione coattiva).

A causa della sua temporanea irreperibilità e della conseguente impossibilità di procedere alla notifica l'atto è stato depositato nella casa comunale (cioè in un apposito ufficio).

Come previsto dalla legge, le è stata spedita una raccomandata AR per avvertirla della mancata notifica e del deposito dell'atto che la riguarda. Lei era ancora una volta assente, e l'avviso è ritornato all'ufficio postale. Il resto della storia le è nota.

Si tratterà di multe o di tributi comunali non pagati, tipo TARSU.

Non vengono lasciati avvisi dall'agente notificatore. L'avviso viene trasmesso, appunto, tramite la raccomandata informativa.

21 novembre 2012 · Marzia Ciunfrini

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca