Energia: gas e luce » Delibera Aeeg: mercato tutelato e libero devono avere marchi distinti (debranding) - Il focus sulla situazione

Nell'ambito del mercato dell'Energia, a tutela del consumatore, deve sussistere l'obbligo di separazione del marchio tra distributori e venditori della stessa società.

L'Autorità per l'energia e il gas (Aeeg) ha emanato una delibera che fissa gli obblighi di separazione funzionale per il gas e l'elettricità.

In sostanza, entro il 2017 chi vende energia per il mercato tutelato. ed è parte di un medesimo gruppo societario, dovrà avere un marchio diverso, così come diverse dovranno essere le comunicazioni/informazioni e i canali commerciali.

Cosa comporta questa decisione in termini semplici, e che effetti avrà per i consumatori?

Vediamo di capirci qualcosa in più.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su energia: gas e luce » delibera aeeg: mercato tutelato e libero devono avere marchi distinti (debranding) - il focus sulla situazione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.