Nucleo familiare: dubbi per presentazione isee

Dubbi sul nucleo familiare

Ho da poco preso casa con la mia ragazza e al cambio di residenza siamo stati inseriti nello stesso stato di famiglia. Io sono un ragazzo con una disabilità al 90% e percepisco una pensione di invalidità e usufruisco dell'indennizzo vitalizio dal ministero della salute per la legge 210 e sono sempre stato a carico dei miei genitori perchè so che entrambe le entrate non costituiscono reddito; la mia ragazza invece svolge un lavoro part time con un reddito annuo di circa 9000 euro, i miei dubbi ora sono:

Nonostante abbia cambiato residenza e stato di famiglia ma non essendo sposato e senza reddito sono comunque considerato a carico dei miei genitori? E se si questo comporterà che continueranno a percepire sia gli assegni famigliari che le detrazioni fiscali a mio nome ? Per quanto riguarda l'isee invece ho letto sul sito dell'Inps che non fanno parte dello stesso nucleo famigliare le persone a carico ma non presenti nello stesso stato di famiglia; quindi i miei genitori non potranno inserirmi nel loro modulo isee. Pertanto io potrò figurare in quello della mia ragazza? e se si dovrò far presente di essere a carico dei miei genitori? E gli assegni famigliari e le detrazioni fiscali percepiti dai miei genitori costituiranno reddito?

Scusate le molte domande ma non vorrei commettere errori e avere problemi.

21 settembre 2012 · Roberto Petrella

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su nucleo familiare: dubbi per presentazione isee.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.