Coppia di fatto con figlio riconosciuto e padre non convivente - Al CAF per la DSU/ISEE mi chiedono reddito e patrimonio del mio compagno

Ho letto che per una coppia di fatto come la mia il nucleo famigliare è quello dello stato di famiglia: mamma e bambino, perchè il papà è residente altrove e non siamo sposati.

Vorrei sapere se a Torino esiste una delibera specifica per cui va considerato anche il padre per fare l'ISEE. Preciso che io sono disoccupata e iscritta al collocamento e la figlia è a carico mio perchè residente con me.

Il papà spontaneamente ci regala mensilmente i soldi per le spese cibo e varie , bollette , asilo e paga l'affitto intestato a lui dell'alloggio dove viviamo io e la bimba.

Quando compirà 6 anni il bimbo avrà diritto alla mia esenzione E02? Abbiamo diritto alle agevolazioni luce, gas, mensa scolastica? Può esistere figlio a carico di disoccupato? Gli aiuti del papà vanno inseriti come reddito nell'ISEE? Il caf mi chiede tutti i dati (reddito, giacenza media, auto, ecc ecc ) del padre come se fossimo sposati in quanto lui non ha altri figli da altre donne.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su coppia di fatto con figlio riconosciuto e padre non convivente - al caf per la dsu/isee mi chiedono reddito e patrimonio del mio compagno.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.