Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 93]

  • chicco_34 14 gennaio 2010 at 21:53

    Salve e complimenti per il lavoro che state facendo! Il mio problema è il seguente: la mia famiglia si compone di quattro persone, mio padre, mia madre, mia sorella ed io. Stiamo tutti nello stesso nucleo familiare con la stessa residenza ma mia madre e mia sorella, invalide con indennità di accompagnamento, vivono in una RSA. Per quantificare la retta mensile l'RSA mi richiede l'ISEE specificando che devo produrne uno per mia madre in cui risulta solo lei ed uno per mia sorella in cui risulta solo lei poiché c'è una legge nazionale che regola questa particolarità di Isee per le persone in possesso di Indennità di accompagnamento. Il Caf dice che l'Isee deve essere unico e comprendente tutti e quattro i componenti. A chi devo dare retta? Grazie e buon lavoro.

    • cocco bill 15 gennaio 2010 at 17:16

      Io alla sua domanda avrei risposto, in tutta onestà, come le ha risposto il CAF.

      Ma, presumo anche che l'RSA debba conoscere, meglio di me e del CAF, le problematiche legate all'ISEE di soggetti invalidi con indennità di accompagnamento.

      Dunque è necessario almeno farsi dire qual è la legge che consente di individuare in un soggetto - invalido con indennità di accompagnamento - un nucleo familiare a sé stante e indipendente dalla famiglia anagrafica a cui appartiene.

      Il problema non è tanto sapere chi abbia ragione, ma è quello di rendere note le regole per compilare un ISEE corretto.

1 91 92 93 94 95 186

Torna all'articolo