Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 88]

  • anto 13 gennaio 2010 at 10:35

    Sono proprietaria di un immobile dato in locazione, su cui è acceso un mutuo e che produce un reddito residuo superiore a € 2.800,00. Nel dicembre 2008, ho lasciato la residenza dei miei genitori per convivere con una zia anziana, presso la sua dimora (attualmente risulto sul suo stato di famiglia). Nell'ottobre 2009, mi sono iscritta ad un master. La mia regione ha emanato, nel dicembre 2009, un bando per borse di studio alla cui domanda andrà allegato il modello ISEE relativo all'anno 2008. Riguardo a questo modello, come posso considerare il mio stato: autonomo, facente parte del nucleo familiare dei miei genitori o di mia zia?
    Grazie.

    • cocco bill 13 gennaio 2010 at 17:11

      Il nucleo familiare è sempre "fotografato" nel momento in cui si presenta la dichiarazione ISEE.

      Il reddito, fino alla dichiarazione 2010, non potrà essere che quello riferito al 2008.

      Ciò premesso, stante la situazione da lei rappresentata, il suo nucleo familiare è formato da lei e da sua zia.

    • anto 13 gennaio 2010 at 19:58

      Ma fino al dicembre del 2008 ero ancora a casa dei miei!

    • cocco bill 13 gennaio 2010 at 21:15

      Le ho già spiegato che dire che si vuole un ISEE riferito al 2008 significa dire che si deve far riferimento ai redditi 2008 per i componenti del nucleo (e, con un bando presentato a dicembre 2009 non può essere altrimenti).

      Ma, i componenti del nucleo familiare devono essere sempre e solo quelli che fanno parte del nucleo familiare nel momento in cui si firma la dichiarazione ISEE ( cioè alla data di quando presenterà la domanda di partecipazione al bando, allegando e firmando la dichiarazione ISEE).

1 86 87 88 89 90 186

Torna all'articolo