Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 85]

  • manuela 12 gennaio 2010 at 15:03

    Buongiorno vorrei aver informazioni.in data 11 dicembre 2009 ho cambiato residenza andando a vivere nella casa che ho comprato.prima di quella data risultavo a carico di mia madre assieme a mio figlio ma ora io e lui facciamo nucleo famigliare a se.il mio problema è che io risulto come coadiuvante nel bar di mia mamma,quindi da quanto ho capito mi vengono pagati soltanto inps e inail.io ho bisogno di richieder i vari contributi avendo a carico mio figlio ma presentando l'isee dell'anno scorso,risultando un reddito superiore ai 11000 mila euro(tutti di mia madre) non mi accettano le richieste anche se io pur lavorando non ho reddito.esiste un modo rapido per ottenerli??specifico che non ricevo aiuti finanziari per mio figlio minore dal mio ex.emi scuso x la confusione ma non dopo aver passato ore ed ore x uffici a non ottener nient'altro che confusione non capisco più cosa devo presentare x farmi fare l'isee e se posso semplificare la richiesta di bonus e aiuti.grazie

    • cocco bill 12 gennaio 2010 at 17:38

      Non si preoccupi Manuela, capisco benissimo.

      Il problema, leggendo il suo commento, è forse quello di ritenere lei e suo figlio costituenti un nucleo familiare a sé stante in virtù del fatto di avere la residenza in un appartamento di proprietà, ormai diverso da quello di sua madre.

      E, aggiunge, sostanzialmente, ho cambiato residenza e non sono più a carico di mia madre.

      Ebbene il concetto di nucleo familiare ai fini ISEE è un pò diverso.

      Nel suo caso, lei è sempre a carico fiscale di sua madre, e lo sarà fin quando non percepirà un reddito superiore a 2840,51 euro.

      In questa situazione, anche andando ad abitare a Sgurgola, lei forma sempre un nucleo familiare (ai fini ISEE) a cui appartengono anche la mamma ed il figlioletto.

      E dunque, la sua dichiarazione ISEE - per accedere a prestazioni sociali o di sostegno al reddito - verrà influenzata, inevitabilmente, dal reddito della mamma

1 83 84 85 86 87 186

Torna all'articolo