Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 76]

  • Silvana 7 gennaio 2010 at 12:09

    Buongiorno, avrei bisogno di un chiarimento.
    Ho 25 anni e sino ad ora ho vissuto in casa con mio padre e sono sempre stata a suo carico.
    Purtoppo, a causa di gravi problemi di salute, mio padre dovrà trasferirsi in una struttura specializzata ed io cambierò città e residenza ed inizierò una convivenza con il mio ragazzo.
    Il problema è che non ho ancora ultimato gli studi universitari. In questi casi, come ci si comporta? Quale nucleo familiare dovrò indicare? E quale reddito?! Premetto che non percepisco ancora reddito ed al momento non ho intenzione di contrarre matrimonio.

    • cocco bill 8 gennaio 2010 at 14:17

      Il suo nucleo familiare sarà, fino a quando lei non percepirà un reddito di autosufficienza (superiore a 2840,51 euro) quello costituito assieme a suo padre.

      Pertanto, il reddito ai fini ISEE prenderà a riferimento, per la sua determinazione, quello di suo padre.

1 74 75 76 77 78 186

Torna all'articolo