Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 7]

  • Chiara 29 settembre 2009 at 16:00

    Buongiorno
    nel mio stato di famiglia in comune risultiamo in cinque: il mio convivente, io, i nostri due figli e il fratello del mio convivente che, in realtà non vive con noi e non contribuisce in alcun modo con il suo reddito alle spese familiari (è domiciliato altrove).
    Domanda: ai fini del calcolo ISEE devono essere inseriti anche i redditi di questa persona?
    Quale potrebbe essere la soluzione per non inserirli?
    Grazie

    • c0cc0bill 29 settembre 2009 at 16:15

      A meno che all'atto del trasferimento di residenza presso il vostro nucleo familiare questa persona non abbia dichiarato di venire a vivere da voi per motivi:

      1. religiosi
      2. di cura
      3. di assistenza
      4. militari
      5. di pena e simili

      e l'ufficiale di anagrafe non abbia scambiato casa vostra per convento, casa di cura, caserma o carcere, questa persona contribuirà con i suoi redditi ad accrescere il vostro indicatore di situazione economica equivalente.

      Una scappatoia è dichiarare che questa persona fa il baby sitter o svolge funzioni di colf (collaboratore familiare). Però attenzione: in questo caso bisognerà versargli i contributi INPS.

      Resta una terza opzione per poter escludere i redditi di questa persona dal reddito familiare ISEE: aprire un'altra porta sul pianerottolo e fargli assumere residenza ad un interno diverso (stesso CAP, stessa città, stessa via o piazza, stesso civico, ma interno diverso).

      L'ultima (e giuro non ce ne sono altre): bisognerà metterlo alla porta ....

1 5 6 7 8 9 186

Torna all'articolo