\n\n

Sono coniugata in regime di separazione dei beni, mio marito da alcuni anni vive in un altro comune e ha costituito un altro nucleo familiare

  • Marialuisa 30 dicembre 2009 at 17:11

    Sono coniugata in regime di separazione dei beni, mio marito da alcuni anni vive in un altro comune e ha costituito un altro nucleo familiare. Per motivi che non sto a spiegare, finora non abbiamo avviato procedimenti di separazione legale. Per l'acquisto di un appartamento in edilizia convenzionata dovrò presentare una dichiarazione ISEE, da quanto leggo lui fa parte del mio nucleo familiare anche se non compare nello stato di famiglia. Come posso sottoscrivere una mia dichiarazione ISEE se devo fornire anche informazioni sui redditi e le proprietà del mio coniuge di cui non sono a conoscenza? Grazie e auguri.

    • cocco bill 30 dicembre 2009 at 20:26

      Giustamente, gentile signora Marialuisa, nessuno può chiederle spiegazioni su una situazione, per così dire, border line.

      Se così è, evidentemente ci saranno delle ottime motivazioni.

      Deve reciprocamente comprendere, tuttavia, che neanche può essere chiesto: "Come posso sottoscrivere una mia dichiarazione ISEE se devo fornire anche informazioni sui redditi e le proprietà del mio coniuge di cui non sono a conoscenza?"

      Perchè le si potrebbe rispondere: "Chiami suo marito al cellulare e si faccia mettere a conoscenza di redditi e proprietà..."

1 64 65 66 67 68 160

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo