Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 27]

  • dario81 21 ottobre 2009 at 10:32

    mi sembra che nell'isee venga dichiarato lo stato di famiglia al momento della dichiarazione...quindi se un figlio con diversa residenza nel 2008 ha avuto reddito superiore ai 2840euro, e quindi non è stato inserito nel nucleo familiare, ma nel 2009 non ha lavorato un giorno, se si presenta in un caf nel corso del 2009, il figlio lo deve inserire o no?
    Lo stesso per le proprietà? Cioè se nella dichiarazione dei redditi figurano degli immobili nel 2008, ma che sono stati venduti ed al momento della dichiarazione Isee non sono piu di proprietà, vengono inseriti o no?

    • c0cc0bill 24 ottobre 2009 at 17:40

      Il reddito ISEE va calcolato in base alla "fotografia" reddituale e proprietaria relative all'anno precedente.

    • dario81 30 ottobre 2009 at 09:55

      scusami se ribatto, ma è un punto che voglio capire.
      Nelle istruzioni dell'isee, c'è scritto testuale:

      Ai fini dell'ISEE ogni persona può appartenere ad un solo nucleo familiare. Si deve fare riferimento alle persone che compongono il nucleo familiare del richiedente ‘al momento della dichiarazionè .

      quindi, se il figlio s'è sposato il giorno prima di andare in un caf a fare l'isee, non si mette nell'isee anche se nell'anno 2008 era residente con i genitori...Che mi dici?

    • c0cc0bill 30 ottobre 2009 at 10:26

      Fai bene a ribattere perchè io non posseggo certo la verità e molte norme, purtroppo, lasciano spazio a innterpretazioni spesso contrastanti.

      Sul punto in questione, però, siamo d'accordo. Infatti io parlavo di situazione reddituale e patrimoniale. Non del numero dei componenti il nucleo familiare.

      In una risposta a Fabrizio, qualche commento più sopra, ho scritto:

      Per i redditi dei singoli componenti il nucleo, il riferimento temporale è all'ultima dichiarazione dei redditi.

      Per l'elenco dei componenti il nucleo familiare (nascita, morte, nuova convivenza, matrimonio ecc…) il riferimento temporale è la data di presentazione della dichiarazione ISEE.

1 25 26 27 28 29 186

Torna all'articolo