Da chi e per che cosa viene richiesta la dichiarazione sostitutiva unica DSU/ISEE

Ecco, di seguito, i casi più frequenti in cui viene richiesta la la dichiarazione sostitutiva unica DSU/ISEE:

  • dai Comuni, per agevolazioni rispetto a tributi locali (come la TARSU), alle rette delle mense scolastiche, alla riduzione di quote per soggiorni turistici rivolti agli anziani, per la concessione dell'assegno di maternità e dell'assegno a nuclei familiari nei quali sono presenti almeno tre figli minori
  • dalla TELECOM per la riduzione del canone di abbonamento telefonico
  • dalle Università per la riduzione delle tasse universitarie
  • dagli Enti locali (Comuni, Province e Regioni) per buoni di acquisto dei libri scolastici
  • dalle Agenzie Territoriali per la casa in merito alla determinazione dei canoni di locazione
  • per l'accesso a prestazioni socio economiche da parte della Pubblica Amministrazione e del Servizio Sanitario Nazionale

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca