Donne che vogliono mettersi in proprio » Impresa individuale

È la forma giuridica più semplice in quanto per la sua costituzione non sono richiesti particolari adempimenti. Unico titolare dell'attività è il singolo imprenditore che si assume il rischio e le responsabilità che l'esercizio dell'attività economica comporta e risponde direttamente delle obbligazioni verso i terzi con il suo patrimonio. L'impresa individuale rispetto alla collettiva è caratterizzata da una maggiore flessibilità e rapidità di decisione e da minori oneri amministrativi, contabili e fiscali.

Se il titolare è cittadino appartenente ad un Paese al di fuori dell'Unione Europea deve essere in possesso di idoneo permesso di soggiorno.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su donne che vogliono mettersi in proprio » impresa individuale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.