Cartelle esattoriali - per quanto tempo dobbiamo conservare i bollettini documenti pagati?

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Per quanto tempo dobbiamo conservare i bollettini documenti pagati? E dopo quanti anni va in prescrizione una cartella esattoriale?

I tempi di conservazione della documentazione relativa ai pagamenti effettuati in autoliquidazione sono differenziati in funzione della tipologia di tributo (ad esempio, per le tasse automobilistiche il termine è di tre anni). Nello stesso modo, è diverso da tributo a tributo il termine di prescrizione o di decadenza del diritto di credito fatto valere con la cartella di pagamento.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 29 30 31

Contenuti suggeriti da Google

Altre info