Vizi cartella esattoriale originata da multa non pagata

Domanda di neon
19 luglio 2016 at 17:36

Mi è stata notificata da Equitalia una cartella esattoriale generata da multa autovelox presa in data 14/12/2011, notificata il 29/03/2012, ruolo reso esecutivo 27/11/2015, prima notifica Equitalia 01/07/2016.

Nel ruolo non viene riportata la data dell'infrazione, tantomeno nella cartella stessa.

Visto che sul sito Equitalia “se ho bene interpretato” dice che se manca la data dell'infrazione si può opporsi con l'autotutela, volevo sapere nella mia situazione posso fare ricorso? e se si può bastare l'autotutela.

P.S. non vorrei sembrare quello che non si assume le proprie responsabilità ma questa infrazione per eccesso di velocità in zona limita a 60 km orari transitavo alla folle velocità di 67 km tolta la tolleranza ho superato il limite 2 km.

Risposta di Giuseppe Pennuto
19 luglio 2016 at 17:49

La cartella esattoriale che fa riferimento al numero di verbale, all'ente creditore ed alla data di notifica è legittima ed esente da vizi.

La data in cui è stata commessa l'infrazione è riportata nel verbale dell'accertamento della violazione al codice della strada, che si presume già notificato all'obbligato ed il cui omesso pagamento ha condotto alla notifica della cartella esattoriale..