Debiti per l azienda

Domanda di Riccardo
22 agosto 2011 at 11:01

Io ho un'azienda individuale di trasporti, il mio problema è questo:mi sono fatto troppi debiti e non so più come pagare ho 2 carte revolvin tot 6000 euro che è 5 mesi che non riesco pagare i bollettini, ho 3 finanziamenti tot 20000 euro che anche lì è 4 mesi che non riesco pagare, ho 3 banche di cui 2 con conti bloccati che mi chiedono di rientrare tot euro 12000,e 1 ancora attiva che però ho un fido di 15000 e sono a meno 18000 e un anticipo fatture da 40000 ma deve rientrare solo 15000 poiché gli altri li ho già presi ma utilizzati per il lavoro invece di saldare le fatture, in più ho 3 leasing 2 furgoni e 1 macchina che è da marzo che non riesco pagare ( ho pagato una rata di un furgone il mese scorso).

Vorrei un consiglio come affrontare la cosa, premetto che non ho ne case ne altri beni sono disperato perché ora la banca ancora attiva mi ha tolto anche la carta di credito che mi serviva per lavorare così ora sono anche fermo.

Risposta di me 1974
22 agosto 2011 at 16:42

Purtroppo noi non abbiamo nessun potere contrattuale sulla committenza perciò siamo costretti a lavorare a tariffe da fame, da qui nascono i tuoi debiti tappi un buco e si apre una voragine. Dal tuo parco immagino che lavori per un corriere espresso ... L'unico modo per risollevarti è fare causa al committente chiedendo la differenza tariffaria per poi pagare i debiti.

Se non hai nulla da perdere (immobili ecc..) e se non c è nessun garante non puoi fare altro , certo considera anche per per diverso tempo non avrai più accesso al credito ... perciò per continuare a lavorare ti devi inventare qualcosa ( es. aprire sotto altro nome).

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Contenuti suggeriti da Google

Altre info