Situazione un pò complicata 2 Doverose precisazioni

Domanda di lilly
11 giugno 2012 at 09:46

Devo però correggere alcune informazioni che vi ho dato perchè non sono precisissime. Riguardo al mancato mantenimetnto di mia madre i mesi non corrisposti a oggi sono 4 e non 6 e le tasse sono state pagate parzialmente.

Mia madre oggi mi ha comunicato che mio padre ha chiesto la revisione del mantenimento, la sentenza non è ancora arrivata. Cambiando questi parametri è ancora possibile fare un precetto per tentare di recuperare i soldi?

Mia madre ha chiesto all'avvocato se si poteva usare l'omologa di separazione come titolo esecutivo per il precetto ma le è stato risposto che non è possibile, è davvero così?

L'avvocato ha proposto però una querela se il mantenimento salta per 5 mesi perchè bisogna aspettare. è ovvio che la situazione è davvero molto difficile. Magari sono precisazioni inutili ma mi sembrava corretto riferirle.

Risposta di Ornella De Bellis
11 giugno 2012 at 10:47

Fino a quando non sarà stata accordata dal giudice la revisione richiesta da suo padre, quest'ultimo è tenuto a corrispondere quanto dovuto a sua madre, ovvero quanto previsto nell'accordo omologato.

Un accordo omologato non costituisce titolo esecutivo, ma la base per ottenere un decreto ingiuntivo nei confronti di suo padre. Occorrerà, però, attendere che sia notificata a suo padre almeno una comunicazione di messa in mora.