sgravio agenzia entrate avviso bonario mai arrivato

Domanda di UMBOSS74
9 maggio 2012 at 11:46

Buongiorno, ho una cartella equitalia ricevuta il giorno 14 marzo 2012 per tributi anno 2008(iva, unico, 730) per circa 9 mila euro. Nel frattempo non mi sono mai arrivati gli avvisi bonari dall'agenzia delle entrate. Quindi, dopo che il commercialista ha verificato l'esattezza dei mancati pagamenti, mi dice che fa richiesta all'agenzia delle entrate per lo sgravio in quanto gli avvisi mai sono arrivati. Dopo diverse settimane, gli rispondono che non può farlo perchè gli avvisi sono stati spediti e per ricevuta firmati dal legale rappresentante (cioè io). Il giorno dopo mi reco all'agenzia delle entrate, per avere delucidiazioni al riguardo e invece mi dicono che gli avvisi bonari sì sono stati inviati, e tornati indietro per indirizzo errato causa trasferimento, regolarmente denunciato. Ok, qualcosa non quadra ... comunque la signorina mi dice di compilare l'istanza di autotutela, e di farmi vivo tra una settimana per vedere a che punto è la pratica, per poi procedere con la rateizzazione all'equitalia. Chiedo... siccome i 60 gg dala notifica cartella scadono due giorni dopo in cui io devo verificare con l'agenzia entrate a che punto sono, superato tale termine, cioè , se ancora non hanno mandato avanti la mia pratica per sospendere la cartella, fa ugualmente fede il giorno della richiesta di sgravio? Oppure se la pratica è ancora in verifica, superato tale termine, mi devo accollare la cartella per intero??? spero di essere stato chiaro. Grazie.

Risposta di Chiara Nicolai
9 maggio 2012 at 16:10

La richiesta di sgravio non sospende i termini per un eventuale ricorso.