Regime di separazione dei beni - Se il coniuge non paga le tasse

Domanda di ciccio ingrassia
14 dicembre 2015 at 13:09

Con mia moglie siamo in regime di separazione dei beni sin dal matrimonio. Dopodichè abbiamo acquistato una casa intestata soltanto ad uno dei coniugi, nella quale viviamo da diversi anni.

In questi giorni è arrivata una bolletta della TARES super salata intestata all'altro coniuge (non intestatario e nullatenente).

Il comune non si avvale di Equitalia ma, comunque sia, in ogni caso, quali sarebbero le conseguenze se non pagassi?

Risposta di Annapaola Ferri
14 dicembre 2015 at 14:44

In teoria, il coniuge non debitore in regime di separazione dei beni può essere chiamato a rispondere dei debiti a carico dell'altro coniuge debitore, se quest'ultimo non riesce a dimostrare che l'illecito arricchimento, derivante dall'insufficiente o omesso pagamento dei tributi, è andato a coprire esigenze esclusivamente personali.

In pratica, il regime di separazione dei beni viene a cadere quando si parla di debiti assunti per esigenze della famiglia, rispetto ai quali ciascun coniuge è patrimonialmente responsabile in modo solidale ed illimitato.