Proprietaria bar

Domanda di Lella801
19 novembre 2011 at 10:53

Ero proprietaria di un bar che ho dovuto vendere nel 2007 perchè in crisi, ho usato il provento della vendita per regolare con i fornitori ecc, quindi ora sono dipendente part time (prendo circa 100euro al mese).

Inoltre ho una figlia di 5 anni che vive con me e il padre mi passa 300 euro di mantenimento.
Continuano ad arrivare cartelle relative al bar che io non potrò mai pagare con questo reddito e non possedendo più nulla, sono in affitto.

Volevo sapere se c'è un modo per spiegare ai creditori la mia situazione, in più ora è arrivato un provvedimento che dice che se non pago dovrò scontare dei giorni di detenzione, l'avvocato d'ufficio ha detto che mi conviene estinguere il capitale nella misura in cui posso poco alla volta, ma la cifra è altissima.

Come faccio? Potrei davvero finire in prigione?

Risposta di Rosaria Proietti
19 novembre 2011 at 12:25

Mi spiace signora, ma non conosciamo la situazione in cui lei è coinvolta e non ci intendiamo di diritto penale.

Credo che nessuno, in questo forum, le potrà spiegare le cose meglio di quanto abbia fatto il suo legale, anche se d'ufficio.