SE NON CHIAMANO PIU'SONO PASSATI AI FATTI ?

Domanda di Massi9
6 giugno 2012 at 21:09

Sono sovraindebitato con finanziarie e tasse per migliaia di euro perché 2 anni fa rimasi disoccupato: ora lavoro a partita Iva (emetto fatture e ricevo un assegno mensile) giusto per pagare un affitto (in una casa arredata) e mantenere la famiglia (moglie e figlio a carico).

Non ho conto corrente né case né auto-moto intestate. Da mesi non ricevo più chiamate dalle finanziarie. Inoltre sono residente dai miei, pensionati, che vivono anche loro in affitto. Cosa devo aspettarmi nel peggiore dei casi ?

RISPOSTA DI LUDMILLA:
Può aspettarsi che riprendano le telefonate da parte degli addetti delle società di recupero a cui i suoi crediti sono stati ceduti.

Grazie per la pronta risposta. Ma visto che non mi chiamano da mesi, significa che sono passati "ai fatti" ?

Risposta di Annapaola Ferri
7 giugno 2012 at 07:34

Può anche essere un indizio del fatto che abbiano deciso di classificare il suo credito come inesigibile.