Ritardi nel pagamento tasse e residenza all'estero

Domanda di accontal
13 aprile 2015 at 06:21

Da oltre tre anni abito e sono residente negli Stati Uniti dove mi sono rifatto una vita. In Italia ho lasciato dei debiti (un anno di tasse, contributi previdenziali) e non sono riuscito a chiudere la partita iva tramite i canali online (ero un libero professionista). Appena riuscirò a trovare un lavoro migliore ho intenzione di provare a regolarizzare tutto ma per ora è impossibile. In Italia non ho nulla di intestato. Anche qui non ho niente. Cosa rischio qui in America?

Risposta di Simone di Saintjust
13 aprile 2015 at 06:24

Direi proprio che nella sua situazione non rischia nulla.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca