ritardi nel pagamento tasse e residenza all'estero

Domanda di accontal
13 aprile 2015 at 06:21

Da oltre tre anni abito e sono residente negli Stati Uniti dove mi sono rifatto una vita. In Italia ho lasciato dei debiti (un anno di tasse, contributi previdenziali) e non sono riuscito a chiudere la partita iva tramite i canali online (ero un libero professionista). Appena riuscirò a trovare un lavoro migliore ho intenzione di provare a regolarizzare tutto ma per ora è impossibile. In Italia non ho nulla di intestato. Anche qui non ho niente. Cosa rischio qui in America?

Risposta di Simone di Saintjust
13 aprile 2015 at 06:24

Direi proprio che nella sua situazione non rischia nulla.