Rimborso dell'Agenzia delle entrate bloccato da Equitalia

Domanda di Piero
30 ottobre 2015 at 14:21

Mio padre deve ricevere un rimborso dall'Agenzia delle entrate riferito al 2012 di circa 2 mila e 400 euro: Equitalia ha bloccato questo rimborso chiedendone la compensazione.

Mio padre ha negato il consenso alla compensazione ed ha chiesto ed ottenuto la rateazione da Equitalia.

Nonostante tutto questo il rimborso rimane bloccato: l'agenzia delle entrate dice che è colpa di Equitalia, Equitalia dice che è colpa dell'agenzia delle entrate. Vi è un modo per riuscire a sbloccare questo rimborso, visto che senza non potremo pagare le rate di Equitalia?

Risposta di Lilla De Angelis
30 ottobre 2015 at 14:47

La risposta mi sembra scontata: bisognerebbe ricorrere giudizialmente alla Commissione Tributaria Provinciale competente, ma è evidente che l'importo "esiguo" del rimborso non giustifica i costi ed i tempi necessari a procedere.

Peraltro, non si può neanche collegare il mancato adempimento della rateizzazione concessa al rimborso non corrisposto dall'Agenzia, e quindi chiedere un risarcimento danni, in quanto il giudice adito potrebbe benissimo obiettare che se i soldi dovevano servire esclusivamente a pagare le rate, il debitore avrebbe potuto benissimo accettare la compensazione.

Purtroppo viviamo in una giungla dove vige la legge del più forte.