ricevuta ingiunzione pagamento per multa mai notificata a causa di furto posta

Domanda di ariminumj
4 gennaio 2012 at 17:32

Il 22/12/2011 ho ricevuto una ingiunzione di pagamento (da me ritirata il 03/01/2012) relativa a contravvenzione elevata il 12/06/2007 (!) e notificata il 02/10/2007...

Solo che a me la notifica non è mai arrivata in quanto in quello stesso periodo ho subito diversi furti nella mia buca della posta, come da 2 denunce presentate alla Polizia Postale (a Febbraio 2007) e alla stazione dei Carabinieri vicini a casa mia (proprio ad Ottobre 2007) e delle cui copie sono ancora in possesso.

Come devo comportarmi adesso?

Tra l'altro, hanno il diritto di farmi una ingiunzione di pagamento per una contravvenzione rilevata e, secondo loro, notificata più di 4 anni prima?

Risposta di Ornella De Bellis
4 gennaio 2012 at 19:03

Quelle denunce sono la testimonianza di una vicenda da dimenticare. Eventi spiacevoli capitano un po' a tutti. Anche io ho subito più di un furto e sono stata meno fortunata di lei, purtroppo.

Ho dovuto ricomprare la porta blindata (sic) ma ho perso per sempre oggetti di valore a cui ero sentimentalmente legata.

Lei, invece, avrà dovuto solo sostituire la cassetta postale. Ed oggi, purtroppo, dovrà probabilmente fare fronte alle sanzioni per il mancato pagamento della multa nei termini previsti.

Non includo nel danno subito l'importo della multa stessa, perchè quella, se non le avessero effratto la cassetta postale, lei l'avrebbe certamente pagata.

Che fare? Proprio per accertarsi, se vuole per curiosità, che l'avviso di notifica gliel'hanno portato via proprio i ladri, può recarsi negli uffici della polizia municipale, chiedere un accesso agli atti e prendere visione della relata di notifica che "loro" dicono di averle inviato più di quattro anni fa. Può anche darsi che non esista ...

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca