Residenza con mia madre - c'è modo per evitare di appartenere al suo stesso nucleo familiare?

Domanda di tiziano
24 settembre 2015 at 18:04

Ho lasciato l'appartamento dove vivevo perchè troppo caro, vorrei andare a vivere con mia madre sempre a milano nello stesso appartamento, ma essendo mia madre disabile al 100 per 100 e usufruendo di assegni per accompagnamento, trasferendo la residenza e domicilio con mia madre rientrerei nel suo stesso nucleo di famiglia e con il mio reddito lei perderebbe tutto. C'è qualche soluzione qualche inghippo?

Risposta di Ornella De Bellis
24 settembre 2015 at 18:13

Ci spiace, ma non conosciamo soluzioni che consentano a un figlio scapolo di vivere nello stesso appartamento della madre e contemporaneamente appartenere ad un nucleo familiare che non includa la madre.

L'unica soluzione per creare una situazione come quella da lei auspicata è che il figlio sia coniugato con moglie residente altrove. Ma non crediamo sia quello che cercava ...

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca