Rateizzazione del debito

Domanda di Ste67
11 maggio 2015 at 09:44

Ho ricevuto un'ingiunzione di pagamento da parte del tribunale del lavoro. Cosa occorre fare per richiedere una rateizzazione del debito? Occorre attendere il precetto oppure la si può già richiedere presentando opposizione?

Risposta di Annapaola Ferri
11 maggio 2015 at 09:55

Lei non chiarisce se ha ricevuto un'ingiunzione per la liquidazione delle spese di giustizia oppure se le è stato notificato un ricorso per decreto ingiuntivo nei suoi confronti.

Nel primo caso, per dilazionare l'importo preteso, dovrà attendere la successiva notifica della cartella esattoriale (gravata tuttavia da spese di esazione e sanzioni).

Invece, l'opposizione a decreto ingiuntivo si presenta non per chiedere la dilazione del debito, ma semplicemente per disconoscere, parzialmente o integralmente, il credito vantato dal ricorrente.

Se riconosce il debito, allora può contattare il creditore fin da adesso, prima che le venga notificato un precetto, per cercare di concordare con lui un piano di rientro.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info