Pignoramento ratei arretrati di pensione di invalidità

Domanda di google_user
11 luglio 2016 at 04:08

Sono invalido civile e mi spettano anni di pensioni arretrate: ora l'INPS sembra che me li stia per pagare, ma ho vari debiti sia privati sia con Equitalia. Possono pignorare quella somma che, benché alta, è frutto di pensione di invalidità degli anni scorsi?

Risposta di Ludmilla Karadzic
11 luglio 2016 at 04:39

Il rateo della pensione di invalidità è pignorabile nella misura in cui eccede l'importo dell'assegno sociale, erogato attualmente dall'INPS, aumentato della metà.

In pratica, per ogni rateo arretrato della pensione di invalidità ipotizzato pari a mille euro, il pignoramento inciderebbe per 65 euro, che è il 20% di 325 euro (la parte che eccede l'importo dell'assegno sociale, ipotizzato paro a 450 euro, aumentato della metà).

In altre parole, se l'assegno sociale è di 450 euro, l'assegno sociale aumentato della metà è pari a 625 euro. Se la pensione al netto degli oneri fiscali è di mille euro, la parte che eccede l'assegno sociale aumentato della metà è di 325 euro. Solo questa è la quota pignorabile dell'intera pensione.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca