Pignoramento ratei arretrati di pensione di invalidità

Domanda di google_user
11 luglio 2016 at 04:08

Sono invalido civile e mi spettano anni di pensioni arretrate: ora l'INPS sembra che me li stia per pagare, ma ho vari debiti sia privati sia con Equitalia. Possono pignorare quella somma che, benché alta, è frutto di pensione di invalidità degli anni scorsi?

Risposta di Ludmilla Karadzic
11 luglio 2016 at 04:39

Il rateo della pensione di invalidità è pignorabile nella misura in cui eccede l'importo dell'assegno sociale, erogato attualmente dall'INPS, aumentato della metà.

In pratica, per ogni rateo arretrato della pensione di invalidità ipotizzato pari a mille euro, il pignoramento inciderebbe per 65 euro, che è il 20% di 325 euro (la parte che eccede l'importo dell'assegno sociale, ipotizzato paro a 450 euro, aumentato della metà).

In altre parole, se l'assegno sociale è di 450 euro, l'assegno sociale aumentato della metà è pari a 625 euro. Se la pensione al netto degli oneri fiscali è di mille euro, la parte che eccede l'assegno sociale aumentato della metà è di 325 euro. Solo questa è la quota pignorabile dell'intera pensione.