Qual e' la procedura per la notifica di una multa immediatamente contestata

Domanda di Dario
5 marzo 2012 at 20:21

Non riesco a venir a capo riguardo una multa presa 15 mesi fa per omessa revisione auto.

Sono 2 giorni che cerco di contattare Serit e la Polizia stradale di Palermo,ma non rispondono mai.

Vorrei solo sapere se in caso di multa presa in strada dalla Polizia, sono già quest'ultimi a consegnare la notifica a mano al conducente con tanto di firma, oppure se il tutto comunque verrà inviato a casa tramite raccomandata?

Risposta di Piero Ciottoli
6 marzo 2012 at 07:14

Mi permetto innanzitutto di osservare, e solo per fornirle un consiglio, che è assolutamente inutile cercare di contattare la Serit, che effettua esclusivamente la riscossione e poco o niente sa degli atti sottostanti che hanno portato all'emissione della cartella esattoriale.

Nello stesso modo, sarà difficile che qualcuno le risponderà alla Polizia Stradale via telefono. Deve recarsi personalmente in Prefettura, negli uffici preposti, per assumere le informazioni che le servono sul verbale redatto a suo tempo e sulla sua corretta notifica (relate).

Lei, infatti, ha ricevuto la notifica di una cartella esattoriale e non un di un verbale.

Non può desumere l'eventuale inosservanza dei tempi previsti per la notifica di un verbale dalla data di notifica della cartella esattoriale.

Cartella esattoriale emessa dalla Serit su indicazione della Prefettura proprio perchè non è stata pagata la multa entro i sessanta giorni consentiti a partire dalla notifica della stessa multa.

E, vengo alla risposta.

Nel caso in cui vi sia contestazione immediata la notifica avviene tramite consegna nelle mani del trasgressore del verbale originale, solitamente redatto a mano su moduli prestampati.

Per le violazioni commesse dal 13/8/2010 a tale contestazione immediata deve seguire la notifica di copia del verbale, entro 100 giorni, ad uno dei soggetti solidalmente responsabili, se esistenti (può esserlo quando non coincidente col trasgressore, il proprietario del veicolo, l'usufruttuario, l'acquirente con patto di riservato dominio, l'utilizzatore a titolo di leasing).