Procedura esattoriale di pignoramento presso terzi - limiti di pignorabilità

Domanda di francoluis
17 maggio 2016 at 09:43

In riferimento a questa discussione, vorrei sapere se il prelievo del 10% sullo stipendio è certo o Equitalia può disporre di prelevare di più. Inoltre, per problemi assicurativi, ho intestato a me l'auto di mio figlio: cosa potrebbe accadere all'auto?

Risposta di Paolo Rastelli
17 maggio 2016 at 09:55

L'articolo 72 ter del dpr 602/73 (Disposizioni sulla riscossione delle imposte sul reddito - Limiti di pignorabilità) parla chiaro: le somme dovute a titolo di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in misura pari ad un settimo per importi superiori a 2.500 euro e non superiori a 5.000 euro.

Se il debito non venisse soddisfatto con il pignoramento dello stipendio presso il datore di lavoro, ad esempio per licenziamento o dimissioni volontarie, sul veicolo di sua proprietà Equitalia potrebbe disporre un fermo amministrativo.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info



Cerca