Prescrizione termini notule professionisti

Domanda di trevi55
26 febbraio 2014 at 09:55

La situazione:

- nel 2009 ho una causa di lavoro contro la ex azienda che non mi ha liquidato tutte le spettanze
-il tribunale nomina il perito
-vinco la causa e l'azienda viene condannata
-nel frattempo l'azienda chiede il concordato ed io non riscuoto nulla
-altre varie vicissitudini del concordato ed addirittura da credito privilegiato (ex dipendente) mi mettono tra i chirografari
-comunque non becco un centesimo!!
-due mesi fa esce fuori il perito del tribunale di allora e, dal momento che anche lui non è stato pagato, chiede a me tutti i soldi!!!

Si applica o no questo discorso delle prescrizione dei crediti dei professionisti dopo 3 anni?

trevi55

Risposta di Ludmilla Karadzic
26 febbraio 2014 at 10:01

Per i professionisti la prescrizione della parcella è triennale.

Nel caso specifico, trattandosi di CTU nominato dal Tribunale, la prescrizione decorre dalla data della sentenza passata in giudicato.

A lei, che dispone di tali informazioni, l'onere del calcolo per verificare se la richiesta del perito sia, o meno, prescritta.