Prescrizione cartelle pagamento

Domanda di nio214
16 luglio 2012 at 17:36

Il 25 Giugno scorso (2012) ricevo 3 intimazioni di pagamento, di cui: 2 da €1.500,00 ed una da €3.200,00, dove mi si informa che nel 10 Marzo 2007 mi avevano notificato le cartelle di pagamento etc etc, cosa strana perchè oltre a non ricordare tale notifiche, sarebbe pure strano da parte mia non aver preso provvedimento visto che scopro si trattano di multe di un'auto che ho venduto nel Gennaio del 2000 e che l'acquirente ai tempi non ha definito tale passaggio di proprietà.

Adesso, oltre ad avere già provveduto alla mia perdita di possesso con retrattività all'anno 2000 per eventuali ulteriori problemi, mi accorgo che dalla data che loro dicono avermi notificato l'ultima volta ( 10 Marzo 2007 ) risale a più di 5 anni e 3 mesi, proprio quelli adatti per richiedere la prescrizione penso, vista la natura del debito, ora mi domando:

E' giusto il mio ragionamento? E se si, come devo procedere a tale richiesta? Anche con l'aiuto di un legale vorrei chiudere questo mio problema il più presto possibile.

Risposta di Rosaria Proietti
16 luglio 2012 at 20:55

Lasciamo da parte, per ora, tutte le disquisizioni relative alla decadenza della notifica di un verbale di multa e della relativa cartella esattoriale emessa nel caso di mancato pagamento.

Lei, con l'attestato di perdita di possesso retroattiva del veicolo, si rechi all'ufficio contravvenzioni del comune creditore e presenti istanza di sgravio dei verbali successivi all'anno 2000, che le siano stati notificati o meno.