Pignorate presso terzi da equitalia tutte le mie provvigioni di sub agente assicurativo

Domanda di dalessio
16 luglio 2016 at 04:52

Ho un'agenzia di assicurazione sono sub agente e ho un problema con Equitalia che mi ha pignorato per conto terzi tutte le mie provvigioni: cosi facendo sarò costretto a chiudere la mia agenzia. Ho provato a mandare una comunicazione con posta certificata chiedendo come è possibile pignorare tutto, non è legale: nessuna risposta da parte di Equitalia. Ma a chi si deve fare opposizione a questo procedimento? Questa è l'unica mia fonte di guadagno per vivere.

Risposta di Simone di Saintjust
16 luglio 2016 at 05:05

Purtroppo, quando il debitore non è un lavoratore dipendente, la legge consente il pignoramento dell'intero importo dovuto dal terzo al debitore: in generale, infatti, il creditore può procedere con il pignoramento presso terzi per importo fino al soddisfacimento del credito (quindi senza limitazione al 20% della retribuzione mensile, come accade quando il terzo è datore di lavoro dipendente).

Tuttavia, bisogna analizzare approfonditamente il contratto in essere fra chi percepisce la provvigione e chi la eroga: sule tema è intervenuta la Suprema Corte di Cassazione (sentenza 685/2012) eccependo che, in tema di espropriazione forzata presso terzi, le leggi concernenti il sequestro, il pignoramento e la cessione di stipendi, salari e pensioni dei dipendenti dalle pubbliche amministrazioni sono state estese, nel tempo, al settore del lavoro privato. Ne consegue che i compensi derivanti dai rapporti di agenzia o di rappresentanza commerciale sono pignorabili nei limiti di un quinto.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca