Pignoramento su competenze di liquidazione e su trattamento di fine rapporto

Domanda di Andrea2
9 febbraio 2016 at 12:47

In caso di cessazione rapporto di lavoro, con competenze (per ferie arretrate, 13ma, 14ma eccetera) tali da superare l'importo netto di euro 5 mila, chiedo se l'intero importo possa subire la ritenuta per pignoramento del 20%, pur a fronte di uno stipendio mensile che, essendo inferiore ad euro 2 mila e 500 netti, era stato assoggettato nel corso del rapporto di lavoro al pignoramento in misura del 10%.

Chiedo inoltre se il Trattamento di Fine Rapporto, retribuito nel mese successivo e al netto della ritenuta fiscale, sia pignorabile in misura del 20%.

Risposta di Ludmilla Karadzic
9 febbraio 2016 at 13:00

Stiamo naturalmente parlando di pignoramento esattoriale e quindi dell'articolo 19 ter del dpr 602/73 secondo il quale le somme dovute a titolo di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in misura pari ad un settimo per importi superiori a 2.500 euro e non superiori a 5.000 euro. Resta ferma la misura di cui all'articolo 545, quarto comma, del codice di procedura civile [20% del netto, ndr] se le somme dovute a titolo di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, superano i cinquemila euro.

Pertanto, il pignoramento delle competenze di liquidazione inciderà nella misura del 20%.

Analogo discorso per quel che riguarda il Trattamento di fine rapporto (TFR) se l'importo netto spettante è superiore ai 5 mila euro.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca