pignoramento del futuro risarcimento

Domanda di opsops
11 aprile 2014 at 20:19

Avendo prestato dei soldi ad una persona, la quale mi aveva detto, che me li restituiva quando riceveva un risarcimento di una causa in corso. si può chiedere un pignoramento preventivo su quel futuro risarcimento?

Risposta di Ludmilla Karadzic
12 aprile 2014 at 05:16

L'eventuale promessa verbale o la scrittura privata devono essere sottoposte preliminarmente al vaglio dell'autorità giudiziaria per verificare l'effettiva sussistenza del credito.

Supponiamo, dunque, che il creditore disponga di un titolo esecutivo, cioè di una assegno o di una cambiale non pagata dal debitore, oppure di un decreto ingiuntivo del giudice che abbia ritenuto il debito certo, liquido ed esigibile.

Tanto premesso, il codice civile viene in soccorso al creditore con l'articolo 2828, quando vengono definiti gli immobili su cui può iscriversi l'ipoteca giudiziale: l'ipoteca giudiziale si può iscrivere su qualunque degli immobili appartenenti al debitore e su quelli che gli pervengono successivamente alla condanna, a misura che egli li acquista.

In ambito bancario, poi, è prassi la concessione di ipoteca alla banca (sempre su beni già nella disponibilità del potenziale debitore) per debiti che potrebbero sorgere a seguito di un rapporto già perfezionato (come l'apertura di una linea di credito al cliente).

Tuttavia, dall'iscrizione di ipoteca giudiziale su beni (immobili) che potrebbero man mano pervenire nella disponibilità del debitore, al pignoramento di un eventuale futuro risarcimento a favore del debitore deciso in una causa pendente, il passo non è affatto immediato.

Se il risarcimento è riconducibile ad un sinistro stradale, c'è la possibilità, per l'assicurato, di cedere il diritto al risarcimento del danno patrimoniale, biologico e morale che gli è stato causato.

In questo caso, allora, il debitore potrebbe cedere a lei il diritto al risarcimento attualmente in via di liquidazione giudiziale. Anche limitatamente alla somma che gli è stata prestata.