Pignoramento quinto pensione o espropriazione casa - qual è l'opzione migliore per il creditore?

Domanda di paolachik
20 marzo 2015 at 07:32

Ho uno scoperto in banca, fruiamo in famiglia di due pensioni minime più una di accompagnamento ed ho più proprietà immobiliari. A cosa la banca darebbe precedenza per il pignoramento a un quinto delle due pensioni una mia è una di mio marito, o alla proprietà immobiliare che non è prima casa?

Se il debito fosse con equitalia a quale darebbe precedenza?

Risposta di Chiara Nicolai
20 marzo 2015 at 07:40

In generale, molto dipende dall'importo per il quale il creditore agisce e dai tempi necessari al rimborso con il pignoramento della pensione.

In particolare, c'è poi da aggiungere che le pensioni minime sono impignorabili e che Equitalia può espropriare un immobile, che non è la casa di residenza del debitore e l'unica di sua proprietà, solo per importi iscritti a ruolo da 120 mila euro in su; e può ipotecarla solo per debiti con la PA superiori o uguali a 20 mila euro.

Nel suo caso, dunque, necessariamente, il creditore, se ne vale la pena e se può, avvierà azioni esecutive finalizzate all'iscrizione ipotecaria sugli immobili ed, eventualmente, all'espropriazione.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca