Pignoramento presso datore di lavoro - se mi licenzio e poi mi riassumono?

Domanda di sonnysonny
4 maggio 2015 at 09:23

Ho avuto il pignoramento di un quinto dello stipendio da una finanziaria per un debito contratto anni indietro. Se mi licenzio e poi dopo un mese la stessa ditta mi riassume cosa succede al mio pignoramento? Si risolve oppure la finanziaria può richiedere il proseguimento anche per il nuovo rapporto di lavoro?

Risposta di Annapaola Ferri
4 maggio 2015 at 09:51

La finanziaria potrebbe rinnovare il precetto ed ottenere di nuovo il pignoramento, con aggravio di spese per il debitore.

Non mi sembra una buona idea.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca