Pignoramento del quinto su contratto cococo

Domanda di milo
16 febbraio 2012 at 01:09

Anche con un contratto lavorativo cococo di sei mesi c'e la possibilità che avvenga il pignoramento del quinto?

Risposta di Marzia Ciunfrini
16 febbraio 2012 at 07:12

Non c'è nessuna legge che lo vieti,si tratta di un pignoramento presso terzi come un'altro.

Il debitore ha un credito (lo stipendio mensile erogato dal datore di lavoro) ed il suo creditore procede a pignorarlo.

Piuttosto, entrano in gioco questioni di opportunità e convenienza economica.

Accollarsi le spese legali per un decreto ingiuntivo ed alla fine, magari, riuscire a pignorare un quinto dello stipendio solo per qualche mese, perchè il debitore, giocando sulla flessibilità del contratto trasforma la precarietà in opportunità per sottrarsi al pignoramento.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca