Permanenza segnalazioni

Domanda di ettore73
11 maggio 2012 at 17:32

Ringraziandola per la cortese risposta avrei ancora un paio di informazioni e di specifiche. In particolare la mia segnalazione a sofferenza è fatta solo su CR di Banca Italia mentre su Crif e le altre non c'è nulla.

Io ho ancora questo dubbio ma non avrebbero dovuto pignorarmi l'autovettura o 1/5 dello stipendio prima di fare questa marcatura fuoco stile appestato ?

Oltretutto non ho alcuna comunicazione da parte loro prima di adesso ( mia richiesta di mutuo ), non avrebbero dovuto fare qualcosa in più ? Il fatto che la banca ora mi rifiuti il mutuo anche se gli ho informati del saldo stralcio potrebbe essere utilizzato per una richiesta danni ?

Risposta di Annapaola Ferri
11 maggio 2012 at 17:47

La banca o l'intermediario finanziario avrebbero dovuto comunicarle, a suo tempo, che avrebbero proceduto alla segnalazione, dandole i termini di pagamento per evitare l'iscrizione del suo nominativo nelle banche dati dei cattivi pagatori.

Non è prevista altra procedura.

Se lei non avesse informato la banca della segnalazione, loro ne sarebbero venuti ugualmente a conoscenza. Prima di erogare un mutuo viene valutato il credit score del richiedente proprio attraverso la consultazione delle banche dati istituite allo scopo.